Grande Fratello Vip 2020, Ivan Gonzalez: "Paola Caruso diceva che ero gay, tra me e lei non è mai successo niente"

Ivan Gonzalez parla di Paola Caruso al Grande Fratello Vip

Ivan Gonzalez, ex tentatore di Temptation Island Vip ed ex tronista di Uomini e Donne, ha raccontato della conoscenza avuta con Paola Caruso, in passato. Il ragazzo si è raccontato ai coinquilini e ha spiegato di come non ci sia mai stato niente con la donna e che proprio lei aveva messo in giro la voce che fosse omosessuale per questo motivo.

"Non c'è stato nulla, nemmeno un bacio tra di noi" ha sottolineato, specificando che, per lui, non era nato niente nei confronti della ragazza e che non è rimasto nemmeno infastidito dalle parole della showgirl. Faccia sorpresa da parte di Antonella Elia che, in confessionale, ha anche sottolineato come non sia stato un comportamento corretto nei confronti del giovane, nonostante -nel caso- non ci sarebbe stato comunque nulla di male.

L'ex tronista, parlando con Licia, ha ironizzato: "C'è stato di più tra me e te che ci siamo abbracciati rispetto a quello mai accaduto tra me e Paola". E ha sottolineato la poca naturalezza e spontaneità da parte della Caruso.

Parole che arrivano a poca distanza dallo sfogo della stessa Paolo via social:

"Volevo chiarire quanto successo ieri riguardo al ‘serpente velenoso’ che mi ha dato Ivan. Io l’ho conosciuto a Supervivientes dove ha finto di sedurmi, pugnalandomi alle spalle, votandomi, accusandomi e facendomi passare come una persona orribile. Io però l’ho perdonato, ho creduto nel nostro rapporto, nella nostra amicizia. Lui fa così, fa finta di sedurvi e poi vi molla solo per avere visibilità in tv. Non è la prima volta che lo fa. Già lo ha fatto 3 o 4 volte anche in Spagna”.

  • shares
  • Mail