Al GF Vip Wilma Goich si è commossa parlando di sua figlia Susanna, scomparsa per un male improvviso nel 2020.

Wilma Goich sta convivendo con il dolore più grande che un genitore possa provare: nel 2020 lei e Edoardo Vianello hanno perso la loro unica figlia, Susanna, e la cantante più volte ha parlato del suo dramma in tv. Questa volta al GF Vip Wilma si è sfogata e ha cercato conforto negli altri concorrenti, parlando di quanto le manchi sua figlia:

“La sua morte è stata uno shock indescrivibile. Mi manca mia figlia e il fatto di essere chiamata mamma. È questo che mi manca. Mi è crollata la casa addosso, pian piano ricostruisci. Devo portare mia figlia con me in maniera allegra, la devo riavere felice. Devo sapere che lei è felice dove sta, mi auguro che lo sia”, ha dichiarato.

Wilma Goich: la scomparsa della figlia

Wilma Goich ha parlato al GF Vip di quanto ogni giorno le manchi intensamente sua figlia Susanna e a stento è riuscita a trattenere le sue lacrime di commozione ricordando la figlia e i messaggi che era solita inviarle ogni mattina appena sveglia. La cantante ha anche rivelato che l’esperienza al GF Vip la starebbe aiutando a distrarsi e a prendersi cura di altre persone, ma ha anche ammesso che per lei sarebbe difficile non pensare ogni giorno alla sua amata Susanna.

Susanna era una speaker radiofonica ed era l’unica figlia che la Goich ha avuto con Edoardo Vianello. La donna li aveva resi nonni di un nipote a cui oggi la Goich è estremamente legata (e per cui lei ha ammesso di rappresentare un punto di riferimento da quando è scomparsa la madre).

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 07-10-2022


Selvaggia Lucarelli ha incontrato per caso Noemi Bocchi: il retroscena

Giorgio Manetti stronca Ida Platano: “Non c’è paragone tra lei e Gemma”