Valentina Ferragni ha risposto ad alcune domande dei fan dei social, e ha finito per commuoversi fino alle lacrime.

Valentina Ferragni sembra aver ritrovato la serenità accanto al fidanzato 22enne Matteo Napoletano e nelle ultime ore, via social, ha risposto ad alcune domande dei fan che le hanno chiesto delucidazioni proprio in merito alla loro differenza d’età (lei ha 30 anni).

“Come fare a non sentirsi a disagio se il ragazzo di cui sei innamorata è più piccolo di te? Allora, devo dire che secondo me a noi donne fa strano perché siamo abituate a vedere uomini con donne più giovani. Fa strano perché tutti dicono che le donne siano molto più mature degli uomini, quindi, più piccoli sono, peggio è. Per fortuna, non tutti gli uomini più giovani sono immaturi, dato che, una persona è fatta di esperienze, educazione e valori, non è certo la carta d’identità che definisce qualcuno”, ha affermato Valentina, che a seguire è arrivata a commuoversi fino alle lacrime.

Valentina Ferragni: la riposta sulla differenza d’età

Valentina Ferragni ha rotto ancora una volta il silenzio in merito alla sua differenza d’età con Matteo Napoletano, con cui oggi sembra aver trovato la stabilità dopo un periodo non semplice. I fan dei social sono impazienti di saperne di più sulla loro liaison sentimentale e nel frattempo alcune delle loro osservazioni sull’amore avrebbero fatto commuovere l’influencer, che ha ammesso: “Che bello e incasinato che è l’amore, ci sono tantissime domande a cui io non ho risposta ma ci sono messaggi che mi stanno davvero facendo commuovere”.

La sua relazione con Matteo Napoletano è iniziata all’indomani dal suo addio a Luca Vezil, con cui aveva vissuto una lunga e importante storia d’amore.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 20-10-2023


Barbara D’Urso a Belve, Francesca Fagnani: ‘Ecco quando verrà’

GF, Alex Schwazer sgancia una bomba su Beatrice Luzzi: ‘Mi ha detto che le piaccio’