Giorgio Manetti: “Isabella Ricci? Se fossi stato ad Uomini e Donne avrei avuto il piacere di conoscerla”

Giorgio Manetti, ex cavaliere del trono over di Uomini e Donne, manifesta un certo interesse per Isabella Ricci, neo rivale di Gemma Galgani

Giorgio Manetti, ex protagonista del trono over di ‘Uomini e Donne‘, intervistato dal magazine ufficiale della trasmissione di Maria De Filippi, ha tessuto le lodi di Isabella Ricci, principale antagonista dell’ex fidanzata Gemma Galgani:

E’ una signora che, se fossi stato nel programma, avrei avuto il piacere di conoscere. E’ sempre impeccabile, si comporta in modo pacato, è educata, non si espone, non perde il controllo. Mi sembra una persona valida, con le persone intelligenti è sempre bello dialogare.

Il cavaliere è convinto che, ad una certa età, oltre all’istinto, alla passione, all’amore, debba prevalere anche un pizzico di razionalità:

Sono d’accordo con Isabella. A una certa età deve entrare in gioco il cervello. Cuore, cuore, cuore… ma dove porta il cuore? E’ giusto utilizzare entrambi e Isabella sta dimostrando continuamente la sua intelligenza. Non la vedo cedere alla corte di uomini senza prima rifletterci. E’ anche vero che le donne intelligenti non si fanno gestire da nessun uomo, e sono anche molto ancorate alla realtà. Fossi stato all’interno del programma avrei cercato di conoscerla meglio.

Giorgio, in questi mesi, sta girando, in qualità di attore, Uno strano weekend al mare, a cui partecipa anche Sossio Aruta. Uscirà nelle sale a dicembre prima di Natale. L’imprenditore fiorentino si calerà nei panni di un criminale elegante, un Arsenio Lupin gentiluomo 2.0

I Video di Gossip Blog