Ospite di ‘Casa Chi’, Cecilia, la tata di Tommaso Zorzi, ha parlato, per la prima volta, dello scontro che, nelle ultime settimane, l’ha vista contrapporsi a Cecilia Capriotti sui social:

“Chiedo scusa perché ho sbagliato perché ha 44 anni e non 45. In realtà, c’è scritto su tutti i media. Lei continuava a dire che Maria Teresa era una mamma, ma è più sorella che mamma”.

La donna non ha gradito particolarmente alcune uscite infelici della showgirl nei confronti di alcuni concorrenti del reality di Canale 5:

“E’ capitato, guardando il Grande Fratello 24 ore su 24, che ho visto dei commenti un po’ sbagliati della signora Capriotti dal mio punto di vista. Ho fatto la battuta su Twitter e lei l’ha presa male. mi ha fatto molto male. Sul razzismo, lei diceva che il razzismo in Italia non esisteva con la prova che Enock era stato trattato bene. Questa cosa mi ha fatto male. Essendo straniera, ho subito queste cose. Essendo un personaggio pubblico, il Grande Fratello lo vedono milioni di persone, io mi sono risentita”.

Ha aggiunto:

“Io mi scuso perché le ho dato della cavernicola, era molto arrabbiato sulle cose che mi aveva detto. Tirando in ballo anche un ragazzo che apprezziamo (Enock, ndr) e a cui voglio molto bene. Avendo subito questa cosa, sono esplosa. Io non ho parlato male della signora Capriotti, io ho parlato del personaggio che è venuto fuori al Grande Fratello”.

Sui social, Cecilia ha chiesto di poter visionare le clip che coinvolgevano la Capriotti e Tommaso. A suo dire, l’ex gieffina non avrebbe detto esplicitamente il proprio pensiero su alcune questioni di grande sensibilità come quella della naturalezza di un uomo sui tacchi:

“E’ falsa per quello che ho visto al Grande Fratello ma perché la signora non la conosco”.

Il figlio di tata Cecilia è stato preso di mira su Instagram per la lite con la Capriotti. Visibilmente provata da questa situazione, la donna si è lasciata andare ad un momento di commozione con l’intenzione di sotterrare l’ascia di guerra:

“Io mi scuso se l’offesa ma deve scusarsi anche lei”.

Foto | Ufficio stampa

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto