Tommaso Zorzi ironizza sull'”addio” di Giovanni Ciacci alla televisione

Tommaso Zorzi sfotte lo stilista dei VIP prendendosi gioco dell’annuncio fatto da Giovanni Ciacci venerdì 25 giugno a Ogni mattina.

Nell’ultimo appuntamento di Ogni mattina su Tv8, Giovanni Ciacci ha rivelato la sua volontà di lasciare la tv Una notizia che fin da subito in tanti hanno preso con la puzza sotto al naso. Insomma, per un personaggio del piccolo schermo che per anni ha presenziato in un programma giornaliero come Detto Fatto passando per opinionista a Pomeriggio cinque e al contempo con una rubrica fissa nel programma di Adriana Volpe (per non parlare della partecipazione – poi sfumata – all’Isola dei Famosi) è stato difficile credergli sulla parola.

Ieri il sito Davide Maggio ha lanciato l’indiscrezione secondo cui lo stilista avrebbe già fatto il provino per entrare nella casa del Grande Fratello VIP 6. Al di là di qualsiasi interpretazione che si potrà dare all’annuncio di Ciacci, c’è qualcuno che ha voluto leggere questo “addio” in chiave ironico/sarcastica. La persona in questione è Tommaso Zorzi che dal suo profilo instagram ha cominciato a sfottere lo stilista.

Tommaso Zorzi sfotte Ciacci, l’improbabile telefonata con Mario Draghi: “Ha sentito? Non è possibile…”

Sdraiato dal suo letto dice: “Beh è un vero peccato che esce dalla tv…è un vero peccato. Sono vestito di nero perché in effetti questo è un colpo basso” successivamente pubblica una foto con un vestito da vedova “Dai ti prego ripensaci, sei ancora in tempo“. E ancora, Tommaso apre la finestra di casa come se volesse annunciare la notizia ai quattro venti, simulando lo choc per il presunto addio: “Ragazzi, non è un’esercitazione: Ciacci molla la tv. Giuro. Non lo vedremo più“. Dulcis in fundo, lo sfottò di Tommaso Zorzi si chiude con un’improbabile telefonata con il Presidente del Consiglio Mario Draghi: “Ha letto di Ciacci? No ma non è possibile, lo inserisca in agenda!“.

Ciacci aveva detto che si sarebbe rimosso anche dai social, cosa che evidentemente non è accaduta. Da parte sua ancora nessuna risposta, reggerà alla provocazione?