Sinead O’Connor ha svelato pubblicamente i motivi per cui, fin da giovanissima, ha deciso di rasare i suoi capelli.

Sinead O’Connor ha sempre cercato di andare contro le convenzioni e quando alcuni discografici le avrebbero chiesto di avere un aspetto più femminile lei impose, incurante delle loro richieste, la sua testa rasata. “Se avessi dovuto avere successo, volevo che fosse perché ero una brava musicista“, aveva dichiarato la cantante nel suo libro Rememberings.

Sinead O’Connor avrebbe affermato anche di non voler sembrare carina al fine di evitare le molestie e le avance indesiderate e un’altra delle sue motivazioni sarebbe legata al suo controverso rapporto con sua madre. “Non volevo essere stup*ata o molestata, non volevo vestirmi come una ragazza, non volevo essere carina. Anche le altre ragazze ti picchiavano se eri carina”, avrebbe detto.

Sinead O’Connor: perché aveva la testa rasata

Sinead O’Connor ha confessato nel suo memoir Rememberings i motivi che l’hanno spinta a rasare i suoi capelli in quello che è diventato senza dubbio il suo tratto distintivo.

La cantante rivelò anche che il suo rapporto conflittuale con sua madre (che soffriva di problemi di alcolismo) l’avrebbe spinta a prendere questa drastica decisione fin da giovanissima. “Mia madre si era messa in testa che i capelli di mia sorella fossero brutti, orribili e disgustosi. E ha iniziato a dirlo quando io avevo i capelli lunghi, ci presentava come la sua figlia bella e la sua figlia brutta. Ed è per questo che mi sono tagliata i capelli, non volevo essere carina”, rivelò la cantante, scomparsa tragicamente a 56 anni.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 27-07-2023


Barbara D’Urso, bomba su Pier Silvio a Mediaset: ‘Ecco le cose che mi venivano chieste’

Enrico Brignano, la confessione: “Girava l’eroina”