Confessioni di Perla Vatiero al Grande Fratello. La concorrente ha parlato del suo ex Mirko Brunetti svelando alcuni retroscena…

Sembravano poter creare delle dinamiche molto interessanti per il gioco, e invece, il loro tempo insieme nella Casa del Grande Fratello è stato poco. Parliamo di Perla Vatiero e Mirko Brunetti, i due famosi volti di Temptation Island che sono usciti dal reality delle coppie separati e che si sono ritrovati nel programma di Signorini. In queste ore la donna, ancora al GF, è tornata a parlare dell’ex confidando alcuni retroscena piccanti.

Perla Vatiero, la confessione su Mirko

La Vatiero ha parlato prima di tutto della sua esperienza a Temptation Island con alcuni degli altri concorrenti: “Pensate da cosa arrivavo. Non vedevo Mirko da cinque mesi. Il giorno prima di entrare a Temptation Island, la notte prima, siamo stati insieme”. E per togliere ogni tipo dubbio: “Sì, in quel senso”.

Successivamente la donna ha spiegato: “Poi siamo entrati nel programma, ci siamo lasciati e non ci siamo più visti per mesi e poi ci siamo riabbracciati qui dentro. Non è stata una cosa normale e credo si capisca. Avete capito voi mentalmente io cosa ho dovuto affrontare? Io che penso che l’ultima volta da sola con lui siamo stati insieme e poi lo rivedo in una casa con mille telecamere”.

Come capitato in passato, Perla ha aggiunto: “Se tornasse lui qui dentro una settimana? E che fa? Se lo voglio qui? Mi mettete in difficoltà. Non che cambio io, io sono io. All’inizio non ero come adesso? È il mio modo di essere, io sono diesel. Io sono subentrata in un contesto già formato.. me lo dice sempre anche lui, che sono una che parte piano”.

Di seguito anche un post Instagram del GF con alcune immagini della concorrente mentre parla nella Casa proprio del suo ex, Mirko:

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 29-01-2024


Aurora Ramazzotti: “Ecco cosa mi ha sorpreso di più del diventare madre”

Il calvario di Eleonora Giorgi: “La chemio devastante. Fiatone e nebbia al cervello”