Natalia Paragoni è tornata a confessarsi con i fan e ha svelato che stare da sola con sua figlia non la farebbe stare del tutto tranquilla.

Da quando è diventata mamma per la prima volta, Natalia Paragoni non ha perso occasione per raccontare i suoi dubbi e le sue paure ai suoi fan e, nelle ultime ore, ha svelato che restare in casa da sola con la sua bambina le causerebbe dell’ansia.

“Ginevra adesso dorme ed io sono da sola perché Andrea è andato a Bologna per una cosa importante”, ha confessato nelle sue stories, e ancora: “Dovevo andare anche io con lui ma visto che Ginevra ha la febbre ho preferito restare con lei. Quando sono da sola con Ginny mi viene un’ansia bruttissima. Sento rumori ovunque e sono agitata”.

Natalia Paragoni: la confessione sull’ansia

Natalia Paragoni non ha mai perso occasione per raccontare ai suoi fan i dettagli e i retroscena relativi alla sua vita privata e, soprattutto, legati alla sua recente maternità (ha avuto la sua prima figlia lo scorso luglio). La giovane fidanzata di Andrea Zelletta ha anche spiegato la natura delle sue ansie, e ha precisato:

“Stanotte non ho chiuso occhio e secondo me Ginevra l’ha percepito perché non ha dormito neanche lei. Questa è stata la prima notte mia e della bimba da sole in casa perché di solito viene sempre mia cognata o qualcun altro a farmi compagnia. Perché odio stare da sola e mi viene molta ansia soprattutto con la bambina”. Sui social in tanti le hanno invito i loro messaggi d’affetto e i loro consigli, e sono impazienti di saperne di più sulla vita da neomamma della giovane influencer.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 20-12-2023


George Clooney, il dramma dell’amico Matthew Perry: ‘Vederlo sul set era difficile’

Briatore pulisce con i suoi dipendenti, l’ironia social: ‘Più credibile delle scuse della Ferragni’