L’uomo d’affari egiziano aveva 94 anni. Il figlio Dodi, morì nell’incidente insieme a Diana.

“La signora Al-Fayed, i suoi figli e i suoi nipoti desiderano confermare che il suo amato marito, il loro padre e il loro nonno, Mohamed, è morto serenamente di vecchiaia mercoledì 30 agosto 2023”: con queste parole la famiglia ha dichiarato la morte di Mohamed Al-Fayed tramite un comunicato diffuso dal Fulham, di cui Fayed era stato proprietario negli anni ’90. Il padre di Dodi, morto insieme a Lady Diana, è venuto a mancare proprio alla vigilia del 26° anniversario dall’incidente auto avvenuto nel tunnel dell’Alma il 31 agosto del 1997.

Secondo la tradizione musulmana, il miliardario egiziano è stato sepolto entro 24 ore dalla sua morte avvenuta il 30 agosto. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, riposa accanto al suo amato figlio Dodi in un mausoleo situato nella tenuta di Barrow Green Court, nel Surrey.

La sua storia

Mohamed Al-Fayed era nato nel 1929 ad Alessandria d’Egitto, proveniente da una famiglia di classe media, intraprese un’attività di spedizioni internazionali via mare insieme ai suoi fratelli, che si estese poi in Inghilterra nel settore edile e immobiliare. Assunse l’ex maggiordomo di Edoardo VIII e cercò di farsi spazio nelle cerchie aristocratiche, senza successo, almeno fino all’arrivo di Diana. Sfortunatamente, il suo sogno di vedere suo figlio sposare Lady D si concluse nella tragica notte dell’incidente.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 02-09-2023


Michele Bravi ancora ad Amici? Ecco il suo desiderio

Dalle foto misteriose di Belen e Elio all’anniversario dei Ferragnez: i gossip della settimana