Inizio 2020 con un doloroso lutto per Massimo Giletti, che ha perso nelle ultime ore il padre Emilio, deceduto all’età di 90 anni. L’uomo, come riportato dal Corriere della Sera, è morto all’ospedale di Novara, dove era stato ricoverato il giorno di San Silvestro a seguito di un aneurisma.

Ex pilota e come il figlio tifosissimo della Juventus, Emilio Giletti era un imprenditore tessile, allevava cavalli, asinelli, cani. Lascia non solo Massimo, conduttore de La7, ma anche i gemelli Emanuele e Maurizio, il primo ingegnere e il secondo commercialista, oltre alla moglie Giuliana.

Il conduttore di Non è L’Arena ha così voluto ricordare il papà, dalle pagine del Corriere della Sera.

Mio padre mi ha insegnato la semplicità. Da lui ho imparato a tenere duro nei momenti difficili della vita e ad avere le spalle larghe. Ho fatto anche il lavoratore stagionale. D’inverno in Rai e d’estate in azienda da papà con la tuta da operaio.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 05-01-2020


Si è suicidato Franco Ciani – l’attacco di Morgan allo Stato ‘democratico’

Uomini e Donne, anticipazioni Trono Over: Armando fuori dal programma, Gemma trova il “sostituto” di Juan Luis