Mara Venier: “Ma quale ricovero in ospedale! Sono andata a farmi dei controlli”

Mara Venier, sul proprio account Instagram, posta un video in cui rivela di essere nuovamente ricoverata in ospedale per un intervento

Mara Venier, all’agenzia di stampa ‘Adnkronos’, ha chiarito, una volta per tutte, i motivi che, oggi pomeriggio, l’hanno spinta a recarsi in una struttura ospedaliera per dei controlli:

Oggi sono andata a farmi dei controlli, ma quale ricovero in ospedale, ma per carità!

Mara Venier nuovamente in ospedale: “Ancora qua, chissà quando finirà!” (video)

Nelle scorse ore, Mara Venier, sul proprio account Instagram, ha pubblicato un video che sta preoccupando tutti i suoi numerosi fan. La conduttrice di ‘Domenica In’, infatti, si trova nuovamente in ospedale per sottoporsi ad un nuovo intervento dopo la disavventura dei mesi scorsi.

“Eccoci qua… Ancora qua, chissà quando finirà”

L’amatissima presentatrice, non poco tempo fa, è stata operata da da un chirurgo maxillo-facciale per limitare i danni di un impianto ai denti che le ha fatto perdere la sensibilità a gran parte del viso:

Dopo aver verificato la situazione venerdì mi ha operata per rimuovere l’impianto che ha causato il danno! Ricoverata… Sala operatoria, anestesia totale, un incubo…! Oggi avrò un controllo ma sarà una cosa molto lunga (sperando di evitare un altro intervento).

La Venier, dopo una settimana di stop, è tornata alla guida del contenitore domenicale di Rai1, visibilmente emozionata, per non abbandonare, prima della conclusione dell’ultima stagione, il proprio pubblico:

Voglio iniziare questa puntata facendo dei ringraziamenti a tutte le persone che mi hanno mandato tanti messaggi, non sono stati giorni facili per me. Grazie di cuore ai tanti che mi hanno scritto, anche persone comuni che mi seguono su Instagram e tutti gli amici.

Poche ore fa, su Instagram, è intervenuto anche il marito Nicola Carraro che, in un breve video, ai propri followers, ha raccontato: “Noi siamo a Roma, non ci muoviamo. Mara si deve ancora curare, e quindi aspettiamo ancora un po’ per andare in vacanza”.

Gli auguri di una pronta guarigione!!!