Nina Palmieri de Le Iene ha annunciato la scomparsa di Carlo Gilardi, l’ex professore messo in una rsa contro la sua volontà.

La tragica storia di Carlo Gilardi è finita da Le Iene a la Corte Europea per i diritti e, nelle ultime ore, proprio il programma tv di Davide Parenti ha annunciato con dolore la scomparsa dell’ex professore di Lecco che era stato chiuso in un rsa contro la sua volontà. Ad annunciare la notizia è stata Nina Palmieri, che in un video diffuso dai canali social del programma ha detto:

“Ve lo dico senza troppi giri di parole, il professor Carlo Gilardi ci ha lasciato. (…) Le sue condizioni si erano molto aggravate, quello che noi speriamo è che almeno negli ultimi tempi gli siano arrivati l’amore, l’affetto e il sostegno di tutti noi (…) che l’abbiamo sostenuto”.

Carlo Gilardi è morto: il lutto

Carlo Gilardi, il 93enne chiuso in un rsa contro la sua volontà e la cui storia era stata resa nota da Le Iene, è scomparso in queste ore. Ad annunciare la notizia è stata l’inviata de Le Iene Nina Palmieri e, nelle ultime ore, sui social in tanti hanno espresso il suo cordoglio per la sua scomparsa.

La vicenda giudiziaria che l’ha visto protagonista era giunta fino alla Corte europea per i diritti dell’uomo e per tre anni l’ex professore aveva gridato: “Rivoglio la libertà che mi avete sottratto”. Gilardi era stato portato in una casa di riposo a Lecco “per essere difeso da chi cercava di dilapidare il suo patrimonio”. Le sue condizioni erano peggiorate negli ultimi mesi e avevano reso necessario il suo ricovero in una struttura ospedaliera.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 23-10-2023


Giorgia Meloni, la sorella Arianna rompe il silenzio: “Secondo voi come sta?”

Luciana Littizzetto asfalta Giambruno: ‘La Meloni ha più p***e di te, per questo tu controlli le tue’