Karina Cascella, intervistata da ‘Il Giornale’ ricorda il periodo d’oro come opinionista di ‘Uomini e Donne’. Quel ruolo le ha aperto le porte del mondo dello spettacolo consacrandola a livello nazionale:

“Io sono molto contenta di tutte le tappe che ho vissuto, sono stata fortunata. Però quello è stato anche un periodo brutto della mia vita, perché avevo appena perso i miei genitori. Diciamo che la fase iniziale del mio lavoro con Maria non mi manca proprio perché mi ricorda quel momento. Però mi manca la mano tesa di Maria che mi ha aiutato a rialzarmi e sono stati anni molto belli”.

L’influencer, fidanzata con Max Colombo, ha spiegato, una volta per tutte, la scelta di non risedersi più in quello studio accanto a Tina Cipollari e Gianni Sperti:

“In realtà è stata una serie di coincidenze. Nel 2008 fui chiamata per partecipare alla Talpa. Maria mi disse: ‘Vai, vinci e torna’. E così fu, io partecipai, vinsi e tornai. Ma ero rimasta incinta di Ginevra e nata lei sono tornata a Uomini e Donne dopo due anni. Però facevo fatica a fare Roma – Milano, Salvatore faceva un lavoro che lo portava spesso in giro e uno dei due dove scegliere di fermarsi e io ho scelto di stare con la mia bambina. Comunque sento spesso Raffaella, Gianni e Tina, abbiamo un rapporto bellissimo”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 16-04-2020


Giulia De Lellis preoccupata per il lavoro: “Sta ripartendo nel migliore dei modi”

Veronica Burchielli: “Non ho bestemmiato. Iannone? Non è l’unico a cui metto dei like” (video)