Novità sulle condizioni di salute di Jovanotti dopo l’incidente in bici in Repubblica Dominicana. Il cantante è tornato in Italia.

Poco più di due settimane fa l’incidente in bici e il grande spavento. Ora, per fortuna, il lieto annuncio. Jovanotti è potuto tornare in Italia dopo il sinistro subito in Repubblica Dominicana, dove era andato in vacanza con la moglie. Il cantante si era rotto femore e clavicola ed era impossibilitato a muoversi e a prendere l’aereo per evitare rischio di trombosi. In queste ore, però, il via libera con tanto di messaggio social e non solo.

Jovanotti tornato in Italia dopo incidente in bici

Come detto, per Jovanotti è arrivato il via libera per tornare in Italia dopo l’incidente in bici. Il cantante, in sedia a rotelle e con il passaporto in mano, si è mostrato felicissimo sui social ed in particolare su TikTok, prima di prendere l’aereo che l’avrebbe appunto riportato nel nostro Paese.

L’artista è atterrato all’aeroporto di Forlì, città in cui pare aver già intrapreso il percorso di riabilitazione. Con lui il medico che lo seguirà, ovvero Fabrizio Borra, fisioterapista di fiducia, che ha seguito in passato anche molti sportivi, a conferma del suo spessore professionale.

Lorenzo si è mostrato davvero contento e pronto a “muovere i primi passi” verso il ritorno alla normalità.

“Avanti un giorno alla volta fino al palco”, le sue parole. “Si inizia la riabilitazione”. Nelle immagini condivise sui social anche i video con le prime attività. Il percorso sarà lungo ma siamo sicuri che l’artista tornerà ad essere scattante e pimpante come prima.

Di seguito anche un post su TikTok condiviso dal cantante decisamente euforico per il ritorno a casa:

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 06-08-2023


“Stefano De Martino ha una nuova fiamma”: lo scoop. Ecco chi è

Lutto per la tv e il Maurizio Costanzo Show: morto volto storico