Josh Rossetti è sparito dai social dopo un post di scuse in risposta all’annuncio di Monia La Ferrera della fine della loro storia.

Nelle scorse ore i social sono stati in fermento per quanto successo a Josh Rossetti, coinvolto in spiacevoli episodi tra cui una rissa sfiorata e le minacce in diretta rivolte a Gabriele Parpiglia. Nella giornata di giovedì 28 marzo, la fidanzata Monia La Ferrera ha pubblicato una storia Instagram e un post che hanno lasciato intendere che la loro relazione si sia conclusa proprio a causa degli ultimi episodi.

Ma adesso è il turno del fratello di Greta Rossetti di rompere il silenzio e raccontare la sua versione. Rossetti ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram. Tuttavia, adesso non è possibile trovare la sua pagina social.

Josh Rossetti: le scuse pubbliche su Instagram

Nel post pubblicato su Instagram Josh scrive: “Non sono le querele, gli insulti o le provocazioni che mi hanno spinto a ragionare e a decidere di chiedere scusa pubblicamente davanti a tutta Italia, ma l’amore che provo per Monia. Sono scuse rivolte alla mia compagna, alla sua famiglia e all’amore smisurato che provo nei confronti delle sue due bambine. Scuse rivolte a tutte quelle famiglie che hanno assistito a tutto il caos di questi giorni“.

Ha, poi, continuato: “Da personaggio ormai pubblico e da artista voglio dire a tutti i ragazzini che mi seguono che ciò che ho fatto non è da prendere come esempio. Studiate, costruitevi e amate la vostra famiglia, ma soprattutto le donne che vi circondano. Senza donne non potremmo esistere“.

Josh Rossetti si cancella da Instagram?

Il post pubblicato da Josh, così come il suo profilo Instagram, non si vedono più sul social, e ciò suggerisce che si sia cancellato (almeno momentaneamente).

Nel post scriveva ancora: “Io sono cascato nelle provocazioni e ho rivelato a tutti la parte peggiore di me, quella parte che tante persone hanno all’interno, la parte oscura di noi. Non mi voglio giustificare ma vorrei solo chiedere a tutti che se dovete condannare una persona quella persona sono io e non Monia. Monia è una grande donna e non merita nulla di ciò che ho letto in questi giorni. Non è cancellando tutto dai social che si determina il futuro di una coppia, voi vedete una piccola parte di quello che succede realmente“.

Infine, conclude: “Posso garantire che lei mi ha insegnato tanto e mi ha fatto crescere, ho imparato dai miei errori. L’auto controllo è una cosa fondamentale. La violenza non è giustificabile. Il mondo è pieno di manipolatori e persone che cercano di fare del male ai più deboli, io sono caduto in quella trappola, nonostante la mia stazza ho solo dimostrato la mia debolezza. Detto questo, vi chiedo scusa”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 29-03-2024


Elisabetta Gregoraci in ospedale per supportare Flavio Briatore

Genny Urtis: la commovente lettera d’amore per Fabrizio Corona