Social impazziti, fan in estasi, siti inondati di rumor e immagini. La notte dei SAG Awards 2020, premi che celebrano i migliori attori cinematografici e televisivi di stagione, ha visto trionfare due storici ex.

Da una parte Jennifer Aniston, a sorpresa eletta miglior attrice in una serie drama grazie a The Morning Show, battendo persino la regina Olivia Colman di The Crown, e dall’altra Brad Pitt, vincitore del SAG come miglior attore non protagonista con C’era una volta a Hollywood. Brad, incredibile ma vero, ha persino bloccato la sua conferenza stampa per guardare il discorso dell’ex moglie in diretta, con i due che si sono incrociati nel backstage, statuette in mano, sorrisi, sguardi, mani che si incrociano. È bastato pochissimo per far volare alta la fantasia, a 15 anni esatti dal rumorosissimo divorzio, che traumatizzò Hollywood.

La Aniston era infatti la fidanzata d’America, volto amatissimo del piccolo schermo con Friends, ma Brad perse la testa per Angelina Jolie sul set di Mr. and Mrs. Smith. Il tradimento a mezzo stampa portò i due, sposi nel 2000, a divorziare nel 2005. Pitt ha poi sposato e lasciato Angelina, mentre Jennifer ha sposato e lasciato Justin Theroux.

Entrambi, al momento, sono felicemente single, nonché lanciatissimi. E allora perché non sognare, immaginando una delle più clamorose reunion della storia hollywoodiana?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 20-01-2020


Harry parla dell’addio alla Famiglia Reale: “Non avevamo scelta”

Pamela Anderson si è sposata per la quinta volta: ecco chi è il 74enne nuovo marito