Irina Shayk ha sfilato alla London Fashion Week per il brand Mowalola, ma il suo make up ha scatenato aspre polemiche in rete.

Irina Shayk ha aperto la sfilata di Mowalola alla London Fashion Week e per l’occasione ha sfoggiato un make up che simulava lividi e cicatrici, come se la top model fosse stata protagonista di una rissa poco prima di salire in passerella. La designer dei vestiti ha specificato di aver voluto quel make up per esprimere un suo disagio interiore ma, sui social, sono in tanti ad aver aspramente criticato la scelta.

“Da quando la violenza domestica è diventata cool?”, ha scritto qualcuno, mentre un altro ha aggiunto: “Questo look non va bene, perché farsi truccare come dopo un pestaggio?”, e ancora: “L’abuso non può essere il tema di una sfilata”.

Irina Shayk con il volto tumefatto: la polemica social

Irina Shayk è stata protagonista di una sfilata per la London Fashion Week che non ha mancato di generare un vero e proprio putiferio in rete. In tanti infatti hanno avuto da ridire per l’aspetto della top model, che si è mostrata con dei lividi e il volto tumefatto (ricreato perfettamente grazie al make up).

Come lei anche le altre top model avevano un trucco che le faceva sembrare ferite o coperte di lividi, e la questione è valsa non poche critiche nei confronti della stilista del brand di vestiti, che ha precisato di aver voluto esprimere in questo modo un suo disagio interiore. La vicenda avrà ulteriori sviluppi? In tanti, tra i fan della rete, l’hanno bollata come di cattivo gusto.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 20-09-2023


Asia Argento, compleanno dolceamaro: ‘Guardarmi allo specchio è complicato’

Anna Safroncik è single, la frecciatina all’ex: ‘Basta uomini superficiali’