I poveri? Li riconosci per le mogli cesse“. Una dichiarazione, questa, che da anni viene attribuita a Flavio Briatore. Ma l’imprenditore non ci sta e, anche recentemente, ha deciso di fare la voce grossa per smentire una bufala in piena regola. “Prima di pubblicare qualcosa bisognerebbe perlomeno controllare le fonti“, ha scritto sui suoi social.

Insomma, quella frase classista ed offensiva Briatore non l’ha mai pronunciata. E, non si sa come, è diventata virale sul web. “Questa notizia è una bufala che gira da anni e da qualche giorno la vedo ripopolare le bacheche Facebook degli invidiosi e dei rancorosi che ancora una volta hanno perso un’occasione per non fare brutta figura“, ha ribadito l’ex team manager della Formula 1.

Già nel 2018 lo stesso Briatore aveva smentito pubblicamente sui social di aver rilasciato una frase del genere, ma a niente era servito. All’epoca l’aveva definita una frase “stupida ed offensiva”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 25-08-2020


Fabio Rovazzi è negativo al Covid-19 dopo la partita con Briatore e Mihajlovic in Sardegna

Aurora Ramazzotti parla della sua foto in bikini a 15 anni su un settimanale: “Ne sto pagando i conti ancora adesso”