GF Vip 6, Davide Silvestri: “Mio padre mi ha aiutato in un momento di difficoltà” (video)

Davide Silvestri del Grande Fratello Vip 6 ha vissuto un passato lavorativo difficile: da attore di successo a Vivere ad operaio (video)

Davide Silvestri, durante la tredicesima puntata del ‘Grande Fratello Vip 6‘, in onda, stasera, lunedì 25 ottobre 2021, ha ripercorso la propria carriera, iniziata, a 16 anni, con un ruolo da protagonista nella soap opera di ‘Canale 5, ‘Vivere’:

E’ iniziato tutto per caso. Ero stato scoperto da una fotografa a Milano. Mi ha cambiato il look, tolto gli orecchini. Da lì ho fatto il mio primo provino.

L’attore si è dovuto rimboccare le maniche, lasciato i set delle fiction e trovato, in seguito, lavoro come operaio metalmeccanico. Il concorrente del reality di Canale 5, qualche anno fa, ha superato un periodo non facile grazie al prezioso supporto del papà che gli ha fatto recapitare un messaggio molto dolce e pieno di amore e gratitudine:

E’ stato uno dei periodi più bella della mia vita. E’ stato il mio periodo di transizione. Ho capito come dovevo cambiare la mia vita. Con una semplice frase di mio padre: ‘Ti devi vergognare solo quando andrai a rubare non quando andrai a lavorare’. L’ho nel cuore. Non ho mai rinnegato il mio lavoro. So Non mi è mai piaciuto il successo, l’essere famoso, l’essere conosciuto. Ho avuto il rispetto del lavoro. Mi ha aiutato nel momento di difficoltà. Ho cercato di combatterla senza farmi abbattere. Il suo appoggio è stato fondamentale.

 

Ultime notizie su Grande Fratello Vip

Tutto su Grande Fratello Vip →