Ospite di ‘Casa Chi’, Giulio Raselli ha raccontato, per la prima volta, il proprio legame con Andrea Zelletta (inquilino del ‘Grande Fratello Vip 5’), ai tempi di ‘Uomini e Donne’. Entrambi, infatti, hanno condiviso l’esperienza sul trono di Maria De Filippi, senza coltivare un’amicizia fuori dagli studi televisivi:

“Io con Zelletta ho avuto a che fare, diciamo che lui ha sempre cercato di stuzzicarmi anche quando io facevo il corteggiatore. Però quando ero sul trono, nel corso di una puntata, lui è venuto come ospite: già il giorno prima si era un po’ organizzato durante una diretta dicendo che io ero presuntuoso, arrogante ecc ecc, il giorno dopo in studio dice le stesse cose. Per quale motivo? Per prendersi tre secondi di applausi, perché chiaramente è andato dietro al branco. Dietro le quinte, poi, la sua ragazza (Natalia Paragoni, ndr) mi dice: ‘Appena avrai la scelta ce ne andremo a cena tutti insieme’. Questo cosa vuol dire? Che è una persona falsa, che non è in grado di avere una logica sua, è sempre a rincorrere le idee degli altri, non ha mai un pensiero coerente con quello che dovrebbe essere soprattutto per un personaggio pubblico”.

L’ex protagonista del programma di Canale 5 ha analizzato minuziosamente l’esperienza del deejay pugliese all’interno della casa di Cinecittà:

“E anche in Casa è così. Non è mai in grado di dare un giudizio serio e concreto, si nasconde sempre dietro agli altri e questa è una cosa che a me non è mai piaciuta perché credo che diventare un personaggio pubblico sia anche la volontà di dir la propria pur sbagliando a volte. Non per niente lo chiamano ‘comodino’. […] Io sono abituato a dire le cose in faccia, cosa che lui non fa. Lui fa veramente fatica, perché ha la sensazione e anche un po’ l’ansia di sporcarsi l’immagine, quindi non dice mai realmente quello che pensa”.

L’episodio su Selvaggia Roma

L’ex tentatore di ‘Temptation Island’, reduce dalla storia d’amore con Giulia d’Urso, conosciuta proprio ad ‘Uomini e Donne’ ha qualcosa da (ri)dire anche nei confronti di Selvaggia Roma, accusata, da più parti, di essere alla ricerca di visibilità:

“Su Selvaggia non posso dire cose belle. Vi tiro fuori un aneddoto: eravamo a Formentera quest’estate, abbiamo avuto a che fare, mi ha mandato dei messaggi, ci siamo poi visti (non in maniera intima), però lei sostanzialmente fa una foto mentre eravamo in un locale e una sua amica era abbracciata a me”.

“Tutto questo per creare quei 2/3 secondi di gossip, che è quello di cui lei vive. E con questa cosa ha cercato di farmi saltare il trono, perché io sono stato davvero in bilico per quello. Questa cosa mi ha fatto capire che persona è: si venderebbe per avere due minuti di popolarità e io ne ho le prove, non lo dico tanto per. Lei pur di entrare in una testata giornalistica, pur di fare uno scoop, si venderebbe”.

“E in effetti lo sta facendo. […] Io dico che fa e poi mente, perché è consapevole di non fare cose proprio bellissime a volte, di questo ne è cosciente. Poi si rende conto di essere di fronte a 4mila persone e si tira indietro”.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Leggi tutto