Giancarlo Giannini ha confessato per la prima volta il dolore provato quando morì suo figlio Lorenzo, che non aveva ancora compiuto 20 anni.

Giancarlo Giannini ha perso un figlio, Lorenzo, scomparso quando aveva appena 20 anni a causa di un aneurisma cerebrale. Per il celebre attore si trattò di un dramma da cui fu difficile riprendersi. “Vedere morire un figlio è una cosa terribile”, ha dichiarato al programma Ti Sento – Il suono delle emozioni. “Quando morì mio figlio dissi: ora sta meglio lui di noi”, ha aggiunto.

Giancarlo Giannini
Giancarlo Giannini

Giancarlo Giannini: la morte del figlio

Nel 1987 Giancarlo Giannini ha perso il suo primogenito, Lorenzo, scomparso quando aveva appena 20 anni a causa di un aneurisma cerebrale. Per l’attore si trattò di un dramma molto difficile da superare.

Il ragazzo era il figlio avuto dall’attore insieme alla sua prima moglie, Livia Giampalmo, madre anche del suo secondogenito, Adriano. Successivamente, dalle nozze con Eurilla Del Bono (avvenute nel 1983) Giannini ha avuto altri due figli, Emanuele e Francesco.

In merito alla prematura scomparsa di suo figlio Lorenzo, l’attore ha confessato a Ti Sento – Il suono delle emozioni: “Presi un aereo, mi precipitai in ospedale, trovai la madre e il fratello disperati. Anche io ero disperato, ma cercai di consolarli”, e ancora: “Se uno ha fede, riesce ad andare avanti e ad accettare che la vita è così”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 11-05-2022


Isola dei Famosi: Mercedesz Henger nasconde un fidanzato? Le foto

Sara Tommasi: “Britney Spears va aiutata, mi rivedo in lei”