Georgina Rodriguez avrebbe chiuso del tutto i rapporti con la sua famiglia d’origine e suo zio – l’uomo che avrebbe cresciuta dopo l’arresto del padre – si è sfogato con il Sun in merito al comportamento della nipote: “Forse si vergogna e si considera meglio di noi perché vive una vita di lussi, ma io non le ho mai chiesto niente”, ha spiegato l’uomo, e ancora: “Da quando abbiamo saputo che sta con Cristiano Ronaldo, ci ha chiamato solo una o due volte”.

Georgina Rodriguez: la famiglia

I rapporti tra Georgina Rodriguez e la sua famiglia non sono dei migliori e infatti nel docufilm Netflix Soy Georgina, la modella si è guardata bene dal parlare della sua famiglia d’origine. Questa volta a darle contro è stato direttamente suo zio, l’uomo che ha praticamente cresciuto Georgina dopo l’arresto di suo padre. L’uomo ha confessato che la modella avrebbe smesso completamente di farsi viva con i suoi parenti e che, anche difronte alle loro piccole richieste (come quella di regalare una maglia autografata di Ronaldo a uno dei suoi nipotini), la modella non si sarebbe più fatta sentire.

“Avevo scritto anche a Cristiano su Facebook, dicendogli: ‘Hai la donna più cattiva che si possa avere al tuo fianco. Se vuoi saperne di più contattami e ti spiegherò”, ha confessato lo zio di Georgina al Sun. La modella replicherà?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 27-01-2022


Macaulay Culkin si sposa per la seconda volta: l’anello e i dettagli

Georgina Rodriguez a Dubai: compleanno da sogno con CR7