Spiacevole episodio ai danni di Fiordaliso e dei suoi musicisti. La donna ha raccontato in diretta tv quanto successo.

Ha scelto di raccontare tutto in diretta tv, forse nella speranza di convincere i ladri a restituire il bottino. Disavventura davvero terribile per Fiordaliso e i suoi musicisti che sono stati vittima di un furto. I malintenzionati, infatti, hanno rubato tutti gli strumenti musicali dei collaboratori della donna facendo un bottino davvero ingente.

L’appello di Fiordaliso in tv

A raccontare il terribile episodio subito, come detto, è stata proprio la Fiordaliso nel corso di un’intervista in tv a ‘Estate in diretta’ con Nunzia De Girolamo. La cantante ha spiegato: “Sono qui, ma ho bisogno di voi, perché mi è successa una cosa brutta e dovete indagare. Hanno rubato gli strumenti a tutti i miei musicisti, ieri a Pontecagnano. Vi prego, se qualcuno sa qualcosa. Anche perché questi ci lavorano con gli strumenti, hanno speso tanti soldi per comprarseli. Un furto terribile”.

L’appello della donna, poi proseguito anche via social, è andato avanti: “Se qualcuno ha visto qualcosa, vi prego di parlare. Hanno rubato tutto quello che c’era dentro a questo autobus, non hanno più nulla. Sono gli strumenti del lavoro ed è brutto che sia accaduta una disavventura del genere”, ha commentato l’artista replicando, come detto, su Instagram lo stesso pensiero e riportando anche le parole di uno dei musicisti.

Le parole di uno dei musicisti

Proprio una delle persone derubate ha voluto commentare via social l’accaduto descrivendo con maggiori dettagli quanto successo: “Poco fa intorno le 13,30, di ritorno da un concerto con Marina Fiordaliso, in zona Litoranea Pontecagnano hanno aperto il nostro furgone e rubato i nostri strumenti“, ha detto un musicista.

Successivamente, ecco l’elenco della refurtiva: “Testata Chitarra Marshall, JVM 410H, Testata Basso Markbass, Little Mart SeR, Cassa basso Ularibass New York 212, Pianoforte Nord Piano 3, Basso elettrico F BASSENS, Palante 14° e Floor Tom 14, DS DRUM mod. VENOM. Oltre a questi strumenti hanno preso i nostri trolley con effetti personali e due tablet. Vi chiediamo la gentilezza di condividere questo post e chiunque fosse a conoscenza di qualcosa può contattarci”. Le parole dell’uomo sono poi state diffuse anche dalla Fiordaliso.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 10-07-2024


Nancy Brilli: “Da quando ho 18 anni dormo massimo 4 ore di notte”

Shiva condannato per tentato omicidio: la decisione