C’è poco da festeggiare. Una soffertissima, piccolissima libertà. C’è poco da festeggiare, in questo momento bisogna pensare agli altri. E io oggi penso e proteggo l’unica famiglia che mi è rimasta, mia moglie e mio figlio. Forza. Andrà tutto bene. Me lo ripeto da tanti anni e oggi lo dico a voi“. Con questa frase Fabrizio Corona ha commentato il video nel quale, con Francesco De Gregori in sottofondo, festeggia il suo compleanno (46 anni compiuti due giorni fa) in compagnia del figlio Carlos e dell’ex moglie Nina Moric.

Immagini che – come spesso accade quando c’è di mezzo Corona – hanno sollevato polemiche e perplessità sui social, in quanto sembrerebbero dimostrare la violazione della quarantena dovuta al coronavirus da parte dell’ex manager dei fotografi. La Moric, infatti, non risulta che abiti nella stessa casa di Corona, anche perché i due, come noto, non stanno più insieme.

Ma non è finita qui. Infatti, Corona aveva pubblicato su Instagram anche altri filmati (poi spariti) in cui giocava a carte insieme ad amici e collaboratori. Anche in questo caso alla faccia di tutte le misure di sicurezza imposte per decreto per il contenimento del covid-19.

Dunque, Fabrizio Corona ha violato davvero la quarantena o c’è una spiegazione logica ai sospetti che in molti hanno avanzato sui social in queste ore?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 31-03-2020


Grande Fratello Vip 4, Patrick Ray Pugliese parla della sua fidanzata Sara

Donatella Rettore e la battaglia contro il cancro al seno: “Mi hanno detto che non morirò, almeno non subito”