Lorenzo Cilembrini, noto come il Cile, ha confessato di soffrire di alcolismo e di aver rischiato di morire a causa della patologia.

Attraverso i social il Cile, al secolo Lorenzo Cilembrini, ha confessato di soffrire di alcolismo. A causa della sua dipendenza da alcol è finito più volte in ospedale e stavolta i medici gli hanno detto che, se continuerà a bere, potrebbe morire per una grave pancreatite. Sui social lui stesso ha voluto aggiornare i fan sulle sue condizioni e ha scritto:

“Mi ricordo di essermi risvegliato in ospedale mentre tentavo di strapparmi il catetere e con la dottoressa che intimava la ragazza alimentatrice della mia autodistruzione di bloccarmi, se avesse voluto ancora avere una vita se*suale con me. Il referto fu: ‘pancreatite acuta’, uscito di lì ressi tre mesi all’incirca da sobrio poi ricominciai a bere quando e come volevo. Per due anni interi, con i soliti casini che ne conseguono professionalmente, nella sfera umana, in quella dei sentimenti, in quella della pace interiore. Nella vita in tutte le sue sfaccettature, insomma”.

Il Cile: l’alcolismo e la confessione

Per la prima volta il Cile ha fatto una drammatica confessione ai suoi fan e ha rivelato di soffrire d’alcolismo, patologia che lo avrebbe condotto più volte in ospedale e che avrebbe minato molti dei suoi rapporti e, soprattutto, la sua serenità.

“Sabato 31 agosto 2023, mi è stato detto che (se non voglio morire e sebbene le mie canzoni spesso non ispirino euforia vorrei ancora scriverne un po’) non dovrò più toccare alcool a vita. Ed anche se può sembrare stupido è surreale, quando il dottore mi spiegava tecnicamente di pancreas e cronicità, usando tutti termini che mi rimandavano al mondo ospedaliero, io mi sentivo liberato da un peso enorme”, ha scritto via social, lanciando infine un appello ai suoi giovanissimi fan che, come lui, potrebbero trovarsi ad avere a che fare con la dipendenza da alcol.

In tanti tra fan, amici e colleghi hanno espresso la loro solidarietà al cantautore e gli hanno inviato i loro messaggi d’incoraggiamento. Tra i colleghi che gli hanno inviato i loro messaggi d’affetto vi sono anche  Ermal Meta, Briga, e Danti, mentre la cantante Paola Turci ha scritto: “In questo tuo gesto e nel tuo sguardo c’è così tanta bellezza. Hai la musica, non sei solo”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 04-09-2023


Barbara D’Urso sorprende tutti: “Un atto di coraggio”

Stefano De Martino, la reazione alle foto di Belen con Elio Lorenzoni: c’entra Emma Marrone