Manca poco al ritiro di Cristiano Malgioglio dalle scene musicali. Ad affermarlo è stato lo stesso paroliere fissando una data.

Ha sorpreso tutti con un annuncio inatteso: Cristiano Malgioglio sta pensando al ritiro dalle scene. Il noto paroliere, infatti, durante il concerto di apertura di “Porta di Roma Live”, la kermesse organizzata dalla galleria commerciale di Roma Nord in media partnership con l’emittente Radio Roma, ha spiegato ai fan presenti di essere pronto a salutare tutti tra qualche tempo.

Cristiano Malgioglio annuncia il “ritiro”

Le parole di Malgioglio riportate in queste ore da Leggo non lasciano dubbi sulle sue intenzioni: “Tra due anni io lascerò questo lavoro. È la prima volta che lo dico pubblicamente ma è così”, ha spiegato. “Ho bisogno di pensare alla mia vita perché ho dedicato tanto alla musica e sono molto contento per tutto l’affetto che il pubblico mi ha sempre dato”.

Il paroliere ha sottolineato come la sua decisione non derivi dalla stanchezza ma da una decisione ben diversa: “Vi assicuro che potrei sostenere tre concerti ogni sera“, ha continuiato il buon Cristiano rispondendo alle persone che lo invitavano a cambiare idea sul ritiro. “Tutto questo affetto è molto importante ogni sera quando esco per cantare. Penso che mai nessuno della mia generazione possa vantare il successo che ho io con i ragazzini ma anche con le mamme e questo perché, grazie al cielo, avendo la fortuna di lavorare con Carlo Conti a ‘Tale e Quale Show’, le famiglie unite si divertono e mi seguono”.

Il segreto della sua carriera: tra passato e presente

Come sottolineato ancora da Leggo, Malgioglio ha poi rilasciato un’intervista esclusiva per il tg di Radio Roma spiegando quale sia stato il suo segreto della carriera: “Io non sono mai cambiato, sono sempre stato così come sono ieri mi amavano le ragazzine, i ragazzini e le mamme e così, oggi, piaccio ancora alle nuove generazioni e alle mamme”, ha detto.

“Sono sempre stato un paroliere di rottura, se pensiamo ad alcune canzoni che ho scritto per esempio per Mina ho usato un linguaggio completamente diverso da tutti gli altri autori. Oggi potrei scrivere per chiunque ma il fatto è che non ho più voglia”, ha aggiunto ancora prima di spiegare quali siano gli ultimi desideri da realizzare. “Vorrei però ancora realizzare un mio progetto con Carla Bruni e poi vorrei scrivere per Martina (Giovannini ndr) che mi piace moltissimo, l’ho conosciuta durante l’ultima edizione di ‘Amici’ di Maria De Filippi e vorrei proporla a Carlo Conti per Sanremo; ha una voce spettacolare e un volto bellissimo”, ha concluso il paroliere facendo quindi un accenno anche al Festival del 2025.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 10-07-2024


Corona: “Fedez? Lunatico, tra cinque anni è a rischio suicidio”

Diletta Leotta “fa le scarpe” in tv alla Blasi: l’indiscrezione