Chiara Nasti è appena tornata dal suo viaggio di nozze insieme al marito Mattia Zaccagni e ha svelato ai fan un inaspettato retroscena.

Dopo le sue sontuose nozze a Roma, Chiara Nasti è partita per la sua luna di miele negli Stati Uniti in compagnia del marito Mattia Zaccagni. Con i due non era presente il figlio Thiago, di soli 7 mesi, e qualcuno sui social ha chiesto all’influencer se non si fosse sentita in colpa per aver deciso di lasciare il suo bebè con la famiglia. Chiara Nasti ha risposto nelle sue stories: “No in colpa proprio no, assolutamente, anche perché era in mani molto sicure: era con mia mamma e mia sorella, con la mia famiglia insomma, quindi, ero tranquilla su quello. Mi è mancato tantissimo, però, e credo che non farò più un viaggio così lungo senza di lui, magari, un weekend con mio marito sì, assolutamente, anche perché credo che sia una cosa necessaria, sennò si perde quella cosa che ci deve essere nella coppia. Però, sì, ci è mancato molto. Comunque, in colpa no, è un bambino molto sereno e non ne ha risentito”.

Chiara Nasti: la confessione dopo il viaggio di nozzeChiara Nasti è appena tornata dagli Stati Uniti, dove ha trascorso una luna di miele da sogno in compagnia di suo marito Mattia Zaccagni. L’influencer è stata più felice che mai di poter tornare in Italia e poter finalmente riabbracciare suo figlio, il piccolo Thiago, rimasto in compagnia della sua famiglia durante queste due lunghe settimane. Il bambino è nato lo scorso 16 novembre, mentre il 20 giugno l’influencer ha detto sì al celebre calciatore.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 10-07-2023


Chanel Totti, il tenero gesto per sua madre Ilary: ‘Le superi tutte’

Edoardo Donnamaria rompe il silenzio: ‘Io e Antonella? Ecco come stanno le cose’