Bianca Berlinguer ha rotto nuovamente il silenzio sul suo addio alla Rai dopo il debutto a È sempre Cartabianca.

Bianca Berlinguer ha debuttato a È sempre Cartabianca, il suo nuovo attesissimo show su Rete4. Nello studio tv la conduttrice è tornata a parlare dei motivi che l’hanno spinta a intraprendere questa nuova avventura dando il suo addio alla Rai, ossia quella che è stata la sua casa per oltre 30 anni. 

“Forse più di qualcuno si stupirà di trovarmi su questo canale e non vi nascondo che ne sono anch’io un po’ sorpresa”, ha affermato, e ancora: “Ma è stata Mediaset a garantire le condizioni migliori per poter continuare quello che in questi anni abbiamo realizzato su Rai3. La Rai resterà per sempre, davvero per sempre, nel mio cuore con tutte le persone a cui ho voluto bene e che hanno dimostrato ancora oggi di volermene tantissimo. Ma con Mediaset abbiamo pensato di cominciare una nuova avventura”, ha dichiarato al suo esordio nella prima puntata dello show.

Bianca Berlinguer: il debutto a È sempre Cartabianca

È sempre Cartabianca ha finalmente avuto inizio su Rete4 e la conduttrice Bianca Berlinguer ha voluto salutare in maniera sincera il pubblico che, per anni, l’ha seguita da casa.

Al fianco della conduttrice – come da lei stessa specificato – è sempre presente Mauro Corona, che è stato suo inseparabile compagno di viaggio anche in Rai.

“Ci auguriamo di non deludere chi ci ha seguito finora ma ci auguriamo anche di conquistare tanto nuovo pubblico che da sempre è affezionato a Rete4”, ha dichiarato la celebre conduttrice che, nei giorni scorsi, ha anche risposto ai tanti che l’hanno criticata per la sua decisione di dire addio alla Rai. In tanti si chiedono quali saranno gli esiti del suo cambiamento e se gli ascolti del nuovo programma saranno migliori rispetto a quelli ottenuti dal suo storico format tv.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 06-09-2023


Michele Merlo, chiesta l’archiviazione: ‘Impossibile dimostrare che si sarebbe potuto salvare’

Nicole Mazzocato, tenero scherzo per Armando: il secondo figlio sarà un maschio o una femmina?