Continua a far rumore il caso che ha coinvolto Chanel Totti ritratta in bikini nella copertina dell’ultimo numero del settimanale Gente uscito questa settimana. Stavolta a prendere parola è Aurora Ramazzotti, ma perché?

Tutto si riconduce ad un tweet di Selvaggia Lucarelli in cui la giornalista pubblica una foto risalente al 2011 tratta dal sito di Oggi e che richiama ad un episodio più o meno analogo al caso della quale vi stiamo parlando. La Ramazzotti viene fotografata in compagnia di sua madre Michelle Hunziker in bikini e lato B in vista al mare.

La considerazione della Lucarelli, visto il rumore provocato dallo scatto che ha scosso la famiglia Blasi-Totti, è stata: “Estate 2011, Aurora Ramazzotti aveva 15 anni. Nessuno fiatò. E la lista sarebbe lunga“.

L’influencer citata dalla Lucarelli quindi è intervenuta per rendere il suo punto di vista, senza tralasciare reazioni e impressioni di una vicenda che – a leggere la dichiarazione – l’ha segnata profondamente:

Non erano tempi di social, per questo “nessuno fiatò” – dice – Non credo che solo perché nessuno si è ribellato all’epoca debba normalizzarsi oggi una cosa che è sbagliata. Questa cosa (come tante altre analoghe) ha inciso indelebilmente la mia crescita e non auguro a nessuno di passare quello che ho passato io. Ne sto pagando i conti ancora adesso.

Aurora poi prosegue:

Benché concordi col fatto che oggi ci si indigni troppo per tutto, penso ci siano alcune cose per cui bisogna indignarsi. I ragazzini (e non solo) sono già traviati da ideali inesistenti che gravano sul loro benessere mentale.

In chiusura, un messaggio di ottimismo per poter pensare che le polemiche scatenate dalla vicenda Totti possano essere costruttive per poter cambiare qualcosa ed essere di monito verso un cambiamento che merita di avvenire da molto tempo“.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 25-08-2020


“I poveri? Li riconosci per le mogli cesse”: Flavio Briatore non ha mai pronunciato questa frase

Mihajlovic, la moglie Arianna: “Io negativa al tampone, non giudicate, siamo tutti peccatori”