Scrittore tra i più popolari del piccolo schermo, conosciamo meglio Aldo Busi.

Nato a Montichiari il 25 febbraio del 1948 – ha quindi 72 anni – è un autore, traduttore e reporter italiano: già da piccolo talentuoso scrittore, a 14 anni deve abbandonare gli studi per volere del padre che lo manda a fare il cameriere. Più tardi viene esentato dal servizio militare in quanto gay dichiarato grazie all’articolo 28/a.

Raggiunge la popolarità nel 1984 con il romanzo d’esordio Seminario sulla gioventù, che viene accolto positivamente dal pubblico ma non allo stesso modo dalla critica. Nel 1990 affronta un processo per oscenità per aver inserito scene di sesso nel libro Sodomie in Corpo 11, trasmesso da Un Giorno in Pretura. Nel 1996 al Maurizio Costanzo Show parla della sessualità dei bambini e queste parole vengono interpretate come una apologia della pedofilia quando nel 2010 partecipa all’Isola dei Famosi su Rai2.

Prima di sbarcare in Honduras Busi torna in tv come titolare dello spazio Amici Libri su Canale 5 dal 2003 al 2009, mentre si ritira dal reality dopo 3 settimane, con la Rai che decide di proibirgli l’accesso a tutti i suoi programmi per aver tacciato papa Benedetto XVI di omofobia. Successivamente è ospite di Barbara d’Urso in Stasera che sera!.

Dopo un periodo lontano dalla tv, oggi lo vedremo nel programma condotto da Paolo Ruffini.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 11-02-2020


Grande Fratello Vip 2020, il bacio h0t in piscina di Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia (foto)

Marco Berry: oggi, altezza, onlus, figlia