Tutti conosciamo Perla Maria, la figlia quattordicenne di Maria Monsè, apparsa spesso in tv, insieme alla madre, soprattutto nei talk show condotti da Barbara D’Urso, in onda su Canale 5.

Maria Monsè, in molte occasioni, ha ricevuto critiche per l’esposizione mediatica di sua figlia, considerata eccessiva per la sua giovanissima età.

In quest’occasione, però, la polemica è più aspra del solito perché Maria Monsè ha dichiarato di aver portato sua figlia Perla Maria dal chirurgo per correggere una piccola “gobbetta” sul naso.

Maria Monsè ne ha parlato sia al settimanale Nuovo che in una puntata di Pomeriggio Cinque, durante la quale la Monsè ha anche litigato a distanza con Antonella Mosetti.

Maria Monsè, a Pomeriggio Cinque, ha dichiarato che la “gobbetta” sul naso in questione ha determinato un complesso in Perla Maria. La Monsè ha dichiarato che, prima di procedere con l’intervento, si è rivolta anche ad una psicologa che avrebbe dato il via libera al ritocchino:

Mia figlia ha il complesso del naso perché ha una piccola “gobbetta”. Abbiamo consultato una psicologa che ci ha dato il via libera e procederemo con un rinofiller.

Ovviamente, gli ospiti presenti in puntata non si sono mostrati per niente d’accordo con la decisione presa dalla Monsè.

Riccardo Signoretti, direttore del settimanale Nuovo, tramite il proprio account ufficiale Instagram, ha annunciato che Perla Maria si è sottoposta all’operazione.

La copertina del nuovo numero di Nuovo dedicata all’intervento ha inasprito ulteriormente la polemica, soprattutto sui social.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto