Eva Henger: "Mia figlia Mercedesz? Grande delusione"

La grande delusione di Eva Henger nei confronti della figlia Mercedesz

Eva Henger, intervistata da Barbara Fabbroni per 'Novella 2000', a distanza di mesi dall'ultima apparizione in tv assieme alla figlia Mercedesz e al fidanzato Lucas Peracchi nell'ascensore di 'Live non è la d'Urso', ha ribadito, senza mezzi termini, che i rapporti con la figlia, al momento, sono tutt'altro che buoni (e addirittura inesistenti):

"L’avrei voluta con più testa. Forse ho sbagliato io. Stravedevo per lei, pensavo che avesse grande intelligenza, grande affetto per la famiglia. Sai, io sono una persona che ha tante conoscenze, tanti amici, ma la mia famiglia non la metterei mai in secondo piano rispetto a un estraneo. La famiglia è tutto. Se uno ostacola il rapporto con uno dei miei figli, diventa subito mio nemico. Non potrei mai innamorarmi di uno così. E pensavo che i figli sarebbero cresciuti coi miei stessi valori. Ma Mercedesz è venuta fuori in modo diverso".

Ad oggi, non ci sono grandi spiragli per una vera e propria riappacificazione. Mamma e figlia, in queste settimane, si lanciano messaggi solo attraverso le varie interviste ai settimanali rosa:

"È una grande delusione. Ma a questo punto non mi abbatto più di tanto. È maggiorenne, non è che non mi dispiace, ma ha fatto la sua scelta, si è innamorata di un manipolatore. La cosa importante è che lei sia felice e soddisfatta della decisione che ha preso. È giusto che faccia la sua vita. Mia figlia è molto innamorata, non vede le cose lucidamente, non si può ragionare con lei".

  • shares
  • Mail