Alessandro Graziani: "Serena Enardu? Ci siamo visti due volte. Ho anche i testimoni" (video)

La verità di Alessandro Graziani sulla fine del rapporto tra Serena Enardu e Pago

Alessandro Graziani, ospite, oggi 4 giugno 2020 di 'Uomini e Donne', ha chiarito, una volta per tutte, il proprio coinvolgimento nella nuova rottura tra Serena Enardu e Pago. La padrona di casa, Maria De Filippi, ha voluto spiegare che il periodo del corteggiamento di Giovanna Abate non coincide con la frequentazione tra il pallavolista e l'ex tronista sarda. L'ex corteggiatore si è confrontato con l'autore dell'articolo di 'Chi', Gabriele Parpiglia,, in edicola questa settimana (in cui sono stati riportati alcuni stralci del libro dell'ex marito di Miriana Trevisan). Il giornalista ha scoperto, sfogliando sul suo profilo Instgram, che tra i 500 utenti che segue (tra cui Elga Enardu ed il nipote Tommaso) non c'è Serena (Qui, il video)

Graziani: "Ci siamo visti due volte. Ho anche dei testimoni".

Parpiglia: Pago ha trovato, sul cellulare, il tuo nome con un orsetto. Scopre una relazione con messaggistica ed audio mentre lei è chiusa in bagno. Questa relazione andava avanti da quattro mesi da settembre a dicembre."

Ha, poi, ammesso, in maniera sibillina, quello che tra i due è accaduto:

Graziani: "Sono stato vicino ad una persona che è stata massacrata sul web. Non abbiamo avuto una storia. Una donna che ha figlio a casa, davanti a tutti, posso dire una cosa del genere? Mi state massacrando da quando sono uscito da lì. L'ultima telefonata che abbiamo avuto è stata il 31 ottobre, ad Halloween. Mi chiama e mi dice: 'Ale, questa cosa è impossibile. Non si può andare avanti Ti voglio bene. Potrei anche mantenere un rapporto di amicizia con te. Non è il caso di andare avanti".

  • shares
  • Mail