Biagio D'Anelli: "A Morgan dava fastidio il mio fidanzamento con Jessica Mazzoli" (video)

Morgan al centro della rottura tra Jessica Mazzoli e Biagio D'Anelli

Biagio D'Anelli, ospite, oggi, 26 maggio 2020, di 'Pomeriggio 5', in collegamento da casa, ha chiarito, una volta, per tutte, la propria posizione sul rapporto (quasi del tutto inesistente) tra Jessica Mazzoli (con cui l'ex gieffino ha avuto una storia quasi un anno fa) e Morgan, che avrebbe fatto di tutto per ostacolare l'unione. Ecco le sue dichiarazioni nel salotto della d'Urso (Qui, il video):

"L'estate scorsa era iniziata una frequentazione, un fidanzamento con Jessica. Era venuta a Rodi Garganico da me e abbiamo passato un'estate bellissima. Adesso parlo... a Morgan dava fastidio il mio fidanzamento con Jessica. Ogni tanto io origliavo le telefonate che lei riceveva e lui diceva: 'Hai l'avvocato Biagio' oppure 'Te ne stai da quel Biagio'. Io non ho mai avuto il piacere di conoscerlo, non capivo perché avesse quest'odio, questo egoismo. Come se Jessica fosse di sua proprietà. La cosa che mi ha fatto più pena è che io sapevo, prima che uscisse a livello giornalistico, che Morgan già aveva una compagna al secondo mese. Io mi domandavo: 'Ma lo sa questa ragazza che Morgan sta ricorteggiando Jessica mandando canzoni che tra l'altro è fidanzata con me?!'. Questa cosa mi ha fatto innervosire.... solo che per amore di Lara, che ho avuto il piacere di conoscere l'estate scorsa, di Jessica e della mamma, che la crescono in maniera egregia, non volevo fare uscire articoli del tipo 'Lui, lei e l'altro' rovinando, comunque, l'immagine del padre".

L'agente, in maniera più o meno sibillina, ha lanciato un appello al cantautore per occuparsi della crescita della secondogenita:

"Faccio un rimprovero pubblicamente al signor Morgan. A Live non è la d'Urso ha fatto la vittima... l'abbraccio di tua figlia, i baci, le carezze, lo stare assieme, farla sorridere, sono gratis. Queste sono solo cavolate. Se hai dei problemi con me, o ti dava fastidio che frequentassi Jessica, potevi telefonarmi".


  • shares
  • Mail