Giorgio Manetti: "Non riconosco Gemma"

Giorgio Manetti non riconosce più Gemma Galgani durante la frequentazione con Sirius

Giorgio Manetti, intervistato da 'Uomini e Donne Magazine', in edicola questa settimana, ha commentato la conoscenza dell'ex fidanzata Gemma Galgani con il giovane Sirius. L'ex cavaliere del trono over del programma di Maria De Filippi non crede che, dopo una conoscenza iniziale, il rapporto tra il 26enne e la dama torinese possa sfociare in qualcosa di più profondo:

"All'età di Sirius io ascoltavo sempre le donne più grandi, anche le novantenni. Ascoltavo le loro storie, le loro esperienze. Mi interessava la loro conoscenza del mondo. Volevo imparare qualcosa sulla vita da chi ha vissuto prima di me. Non credo però che un ragazzo di 26 anni possa avere attrazione per Gemma. Pensa davvero di baciarla? A darle un bacio profondo?".

A distanza di mesi, il bel fiorentino, che si è trasferito fuori città per amore di Caterina, sembra aver sostanzialmente modificato l'opinione su Gemma:

"Non riconosco Gemma. Non avrei costruito una storia di otto mesi con la donna che vedo ora. Aveva una freschezza mentale, un incanto, ma adesso mi lascia perplesso. Con Gemma è finita per quello che ha fatto il 4 settembre 2014. Io ero pronto ad uscire con lei. E lei non è uscita con me perché non le ho detto ti amo. Ma sa una cosa? Ti amo lo dice chiunque, e poi magari tradisce. Io non gliel'ho detto a parole, ma glielo avevo dimostrato con i fatti. Non le ho promesso mari e monti, le ho proposto un'avventura. Il sognatore non ci pensa nemmeno prende e salta. Cosa contano le parole?"

  • shares
  • Mail