Ornella Vanoni sulla Fase 2: "Le persone non cambiano. Non mi fido a uscire di casa"

La cantante preferisce trascorrere anche la Fase 2 in casa, in compagnia del suo affetto stabile: il suo cane

Ospite del programma radiofonico di Rai Radio 1 Un giorno da pecora, Ornella Vanoni ha voluto raccontare in totale libertà di come stia vivendo questo periodo più particolare, e di quanto abbia temuto per la sua incolumità nel corso di tutta la quarantena.

La cantante, piuttosto preoccupata dalla possibilità di contrarre il virus alla sua età, ha anche aggiunto che fino ad oggi ha evitato di uscire di casa, e che continuerà fieramente a farlo anche per le prossime settimane:

"In questa Fase 2, la seconda fase, beh - è ancora meglio rimanere in casa. Io lo preferisco di gran lunga. E poi, la gente sui Navigli? Mah. I Navigli sono un luogo vivace ed attraente, e quindi pieno di giovani come abbiamo potuto notare...".

Una quarantena interamente vissuta in casa, quella di Ornella Vanoni, che a tal proposito ringrazia di aver avuto al suo fianco almeno il suo affetto stabile preferito:

"Con chi ho trascorso la quarantena? Con il mio affetto stabile, ossia il mio cagnolino. Non ho un compagno, non ho un affetto stabile da tempo. Ho chiuso baracca e soprattutto burattini".

Secondo Ornella, inoltre, le cose non miglioreranno poi molto nelle prossime settimane:

"Che tutto migliori a breve? Non ci credo tanto. In fondo ha ragione Guccini: "Gli uomini dimenticano, non cambiano".

In questi giorni, l'artista continua con la sua 'routine da quarantena' preferita: il relax. A tal proposito, in conclusione, Ornella Vanoni ha spiegato:

"La mia Fase 2 è all'insegna dell'assoluto riposo. Mi informo leggendo i giornali, e poi dormo anche per diverse ore. Sì, leggo i giornali ad esempio, e poi posso dormire anche tante ore, svegliandomi alle 10.30 ma anche alle 13.00. Stanotte, ad esempio, ho sognato di andare in una frutteria. Ma se questa estate le restrizione del DPCM me lo consentissero andrò sicuramente al mare, in Sardegna".
  • shares
  • Mail