Alba Parietti: "Ho avuto il coronavirus, ora sto bene. Sono stata chiusa in camera per due settimane"

Alba Parietti a Cartabianca: "Ho avuto il coronavirus. Sono guarita e ora sono immune. Il 9 marzo ho avuto mal di gola, raffreddore e febbre. Gli ospedali erano al collasso e al telefono nessuno ti dava retta. Mi sono messa in quarantena per due settimane"

Ho contratto il coronavirus, ma ora sto bene”. La rivelazione arriva da Alba Parietti, che ha confessato a Cartabianca di essersi ammalata di covid-19.

Ieri sera ho avuto le analisi definitive – ha detto la showgirl - sospettavo come moltissime persone di avere contratto il virus anche se non avevo la possibilità di saperlo e di dimostrarlo”.

Fin dai primi momenti allarmista, la Parietti ha spiegato di aver iniziato ad indossare la mascherina già a febbraio: “Mi rendevo conto che la situazione era grave, sono stata una delle prime ad intuirlo”.

Precauzioni che però non sono bastate ad evitare la comparsa dei primi sintomi.

“E’ successo il 9 marzo, è cominciato con un mal di gola, un po’ di raffreddore, una sensazione di spossatezza e qualche linea di febbre. A 37,8° ho chiamato il medico e con la semplice tachipirina la febbre è sparita. All’epoca c’era il collasso degli ospedali in Lombardia e ad una che aveva avuto due linee di febbre non davano retta nemmeno al telefono”.

La Parietti ha quindi scoperto di aver incrociato il coronavirus in maniera autonoma: “Ho fatto delle ricerche e mi sono confrontata con altre persone. Mi sono chiusa in camera, sigillata, isolandomi dal resto della mia famiglia. Ho fatto una quarantena autonoma per quattordici giorni, per scelta mia. Adesso sono immune, attraverso il test sierologico ho scoperto di avere degli anticorpi neutralizzanti”.

  • shares
  • Mail