Andrea Iannone: "Belen Rodriguez e Giulia De Lellis? Non ho rancori, auguro il meglio ad entrambe"

Andrea Iannone non ha alcun rimpianto o rancore verso Belen Rodriguez e Giulia De Lellis

Andrea Iannone, intervistato dal settimanale 'Oggi', in edicola questa settimana, ha raccontato, per la prima volta, come sta vivendo questo periodo di quarantena e di isolamento dal resto del tessuto sociale:

"L’affronto con serenità, non soffro la solitudine, il telefono aiuta. Rispetto le regole e aspetto che arrivino le cure".

Nel corso della lunga intervista, rilasciata al giornale diretto da Umberto Brindani, il motociclista ha avuto modo di accennare anche alla fine delle relazioni mediatiche con Belen Rodriguez e Giulia De Lellis che, per settimane, hanno riempito le pagine dei magazine di cronaca rosa. Il pilota, a distanza di giorni, ha voluto mettere la parola fine a tutte le dietrologie a due relazioni che l'hanno segnato profondamente:

"Io ho il cuore puro. Per poter giudicare bisogna conoscere le cose. Io sono fedele a me stesso, non mi metto certo ora a fare dichiarazioni su quello che è accaduto. Posso solo dire che non ho rancori, non ho rimpianti e auguro il meglio a entrambe. Ho affrontato situazioni difficili, destabilizzanti. Non era e non è semplice starmi accanto se non si ha una certa maturità. Nella buona e nella cattiva sorte? Si dice così"

  • shares
  • Mail