Sossio Aruta: "Antonio Zequila? Voglio le sue scuse"

E' ancora scontro a distanza tra Sossio Aruta e Antonio Zequila

A due settimane dalla fine del 'Grande Fratello Vip 4', non accenna a placarsi la polemica a distanza tra Sossio Aruta e Antonio Zequila. Nelle scorse ore, l'ex calciatore ha rilasciato una lunga intervista a 'Nuovo Tv' attaccando nuovamente l'ex compagno di avventura per l'atteggiamento ostile nei suoi confronti dopo l'eliminazione dalla casa:

"È una persona squallida. Ha tirato fuori la mia squalifica calcistica, come per dire che sono una persona violenta, e ha cercato di farmi passare per un cattivo papà. Io ho regolarizzato tutto. Si deve vergognare, è stato meschino e voglio le sue scuse".

Già qualche ora prima, durante una diretta Instagram con Antonella Elia, il 'Re Leone' era tornato a parlare dell'attore, che avrebbe manifestato il desiderio di partecipare assieme alla prossima edizione di 'Pechino Express':

Ho saputo che mi ha chiesto scusa attraverso una pagina, e ha detto che vuole partecipare a Pechino Express con me. Vuole propormi di andare insieme, da buoni napoletani. Però prima mi deve chiedere scusa di persona, non tramite social. E’ il suo modo, chiede scusa pubblicamente e non privatamente".

Nel frattempo, Sossio non ha accantonato l'idea di sposare la fidanzata Ursula Bennardo, madre di sua figlia Bianca: "Volevamo sposarci d’estate, ma adesso è proibito […] Sveleremo la nuova data soltanto alla De Filippi".

  • shares
  • Mail