Grande Fratello VIP 4, pace fatta tra Antonella Elia e Patrick

Un abbraccio tra i due vip cancellano le tensioni esplose negli ultimi giorni.

"Crotalo, crotalo, crotalo!" riecheggiano ancora le parole di Patrick urlate ad Antonella Elia nella puntata del Grande Fratello VIP di lunedì. La showgirl dopo essersi chiusa su se stessa e riflettere su quanto è accaduto ha sfogato le sue sofferenze con pianti e confessionali nella quale ha affermato di sentirsi vittima di un'ingiustizia: "Nessuna mi ha difeso. Mi sono sentita attaccata. Le urla, gli applausi e gli insulti sono stati pesanti"

I due si parlano in cucina, si aprono spiragli di chiarimento: "Ci siamo riavvicinati. Ho pensato che tu fossi cattivissima, ora non lo penso più. Penso invece che tu sia fragilissima e m isento in colpa perché non volevo farti del male. Tornassi indietro mi fermerei alle mie ragioni e basta"

Patrick in confessionale aggiunge di essersi reso conto di aver mancato di rispetto ad Antonella e di aver avuto una caduta di stile essendo stato troppo eccessivo nei toni e nei modi: "Potevo risparmiarmela". La Elia ribadisce di esser stata male per l'atteggiamento che Patrick ed altri vip in casa (tra cui Adriana e Fernanda) hanno avuto su di lei.

"Non sentire più l'elettricità quando ci incontriamo. Mi dispiace, scusami. Non volevo essere pesante" e, complice anche Antonio Zequila che di passaggio ha lanciato l'assist "Vi potete dare anche un bacio" i due si son sciolti in un abbraccio. "Io credo che Patrick sia stato assolutamente sincero" chiude la Elia in confessionale che, precisa, avrà bisogno di tempo per riprendersi.

  • shares
  • Mail