Elodie: "Marracash? E' orgoglioso e felice per me. Spero di stargli accanto per molto tempo"

Marracash orgoglioso della partecipazione della fidanzata Elodie a Sanremo 2020

Elodie, in gara al 'Festival di Sanremo 2020' con il brano 'Andromeda' (che si è piazzato al secondo posto nella classifica provvisoria dietro a Le Vibrazioni), è stato ospite, oggi, 05 febbraio 2020, de 'La vita in diretta'. Intervistata da Lorella Cuccarini, la cantante ha parlato anche del fidanzato Marracash che, ieri, le ha dedicato un cuore durante la performance (registrata su Instagram stories):

Elodie: "Ho chiamato il mio fidanzato. Mi verrà a trovare dopo. Devo concentrarmi. Se ce lui mi distrae. Voglio stare con lui. E' molto orgoglioso, è felice per me. E' un momento molto bello della sua carriera. Sono contenta di stargli accanto in questo periodo. Spero di esserlo per molto tempo. E' felice anche lui per me. Mi dice: 'Farai un bel percorso'".

La giovane interprete, che, quest'anno, compirà 30 anni, è orgogliosa di essere riuscita a ritornare sul palco dell'Ariston affidandosi all'accoppiata Mahmood - Dario Faini, artefici del primo grande successo radiofonico, che porta per titolo, 'Nero Bali':

Elodie: "Sto cercando di conoscermi senza giudicarmi. Questa canzone mi dà l'occasione di esserci, di essere viva".

Elodie, però, ammette che il significato del mito greco, protagonista della sua canzone, in qualche modo, è il punto di partenza per l'acquisizione di nuove consapevolezze:

Elodie: "Non ho la necessità di essere salvata. Credo che la vita sia bella condividerla con un uomo ma anche essere realizzata in campo lavorativo. Si possono fare entrambe le cose. Voglio essere la compagna di qualcuno ma anche una donna che lavora con molto orgoglio e determinazione".

  • shares
  • Mail