Sanremo 2020: si spaccia per fidanzato di Diletta Leotta, ricoverato

L'episodio è avvenuto qualche ora fa nella cittadina ligure, alla vigilia del debutto sul palco della showgirl

Un uomo si è presentato, la scorsa notte, all'hotel Royal di Sanremo, dicendo di essere il fidanzato di Diletta Leotta, una delle donne del Festival di Sanremo chiamate per affiancare Amadeus, poi ha chiesto una camera e di essere accompagnato dalla nota showgirl originaria della Sicilia. A quel punto, dopo aver capito che non si trattava di una persona particolarmente lucida, il personale dell'albergo ha allertato la polizia e l'uomo è stato identificato e ricoverato in psichiatria. Stando a quanto si apprende, avrebbe anche pronunciato alcune frasi sconclusionate sul Festival di Sanremo.

Diletta Leotta, che attualmente risulta essere felicemente fidanzata con il pugile Daniele Scardina, sarà sul palco del teatro Ariston stasera, martedì 4 febbraio, e sabato per la finale. In conferenza stampa, stamattina, il volto di Dazn che in questi giorni sarebbe stata avvistata nella cittadina ligure in monopattino elettrico, ha parlato così:

Sono felice di giocare con mister Amadeus e soprattutto con Rula, una donna fantastica che trasmette a tutti la sua energia, la sua straordinaria personalità. Le polemiche sulle donne? Penso siano una questione superata e sterile. Lasciatemi essere istituzionale e dire che è un onore per me calcare il palco del 70/o Festival di Sanremo e far parte di questo ventaglio di dieci donne, tutte con caratteristiche e personalità molto diverse, che comporranno un mosaico dell'universo femminile.

  • shares
  • Mail