Chi sono i Tenores di Bitti? Ecco tutto quello che c’è da sapere sul gruppo che Mahmood ha invitato al Festival di Sanremo 2024.

Sul palco del Festival di Sanremo 2024 insieme a Mahmood, i Tenores di Bitti sono nati nel 1974. Il gruppo di canto a tenore porta in giro per il mondo le musiche e i canti tradizionali della Sardegna. Vediamo chi sono e quali sono le curiosità sul loro conto.

Chi sono i Tenores di Bitti: nascita e composizione

Nati nel 1974, Tenores di Bitti è una band composta da quattro voci maschili soliste: Daniele Cossellu, Mario Pira, Pier Luigi Giorno e Dino Ruiu. Gruppo di canto a tenore della Sardegna, dall’anno della fondazione ad oggi si è impegnato per portare in ogni angolo del globo il canto tradizionale sardo: dagli Stati Uniti all’Argentina, passando per il Canada, la Spagna e l’Australia.

Anche se portano in scena musiche e canzoni ispirate alla tradizione sarda, i Tenores di Bitti hanno riscosso grande successo in tutti i luoghi dove si sono esibiti. Non a caso, nel 2007 hanno ricevuto l’Onoreficenza di Cavalieri della Repubblica Italiana.

La carriera

La band vanta importanti collaborazioni, come Lester Bowie, Ornette Coleman e Frank Zappa. Nel 1996 hanno pubblicato il loro primo album, intitolato S’Amore ‘e Mama, prodotto da Peter Gabriel e distribuito dalla sua etichetta discografica Real World Records. Nel 2024, il gruppo hanno partecipato al Festival di Sanremo con Mahmood, per una performance corale sulle note di Come è profondo il mare di Lucio Dalla.

4 curiosità sui Tenores di Bitti

-Nel 2008 il canto a tenore, di cui i Tenores di Bitti sono esponenti, è stato dichiarato patrimonio immateriale dell’Unesco.

-A fondare il gruppo nel 1974 è stato Daniele Cossellu, classe 1932.

-Nel 2018 hanno ricevuto il Premio Albo d’Oro.

-Nel 1995, il gruppo, in collaborazione con il comune di Bitti, hanno inaugurato una scuola dove si insegnano le tecniche del canto a tenore.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 09-02-2024


Chiara Nasti, seconda gravidanza diversa dalla prima: “Mai stata peggio”

Sanremo 2024: Geolier è il vincitore della serata Cover