Grande Fratello Vip 4, il marito di Fernanda Lessa spara a zero su Antonella Elia, Paola Di Benedetto e Sossio Aruta

In un'intervista radiofonica, Luca Zocchi afferma che Antonella Elia meritava la squalifica per gli scontri fisici avuti con la compagna

Grande Fratello Vip 2020, Fernanda Lessa è stata tra le protagoniste di quest'ultima edizione del programma di Canale 5. Nel corso della permanenza nella casa di Cinecittà, la modella sudamericana è stata quotidianamente protagonista di liti accesissime con la coinquilina Antonella Elia. Nonostante i numerosi tentativi di avvicinamento, le due non sono riuscite a legare, arrivando quasi allo scontro fisico.

A tal proposito Luca Zocchi, compagno di Fernanda Lessa, in un'intervista a Radio Radio ha ribadito quanto già affermato in altre occasioni pubbliche: Antonella Elia, per il comportamento mantenuto in quelle particolari situazioni, avrebbe meritato la squalifica. Ora, invece, rischia di mettere le mani sul primo premio:

Quegli scontri in teoria sarebbero fuori dal regolamento, in teoria sarebbero da squalifica, non so perché non l’hanno fatto. Mettere le mani addosso alle persone e certi insulti non sono atteggiamenti consoni alla trasmissione. Credo che Antonella possa vincere. Secondo me non meritato, ma credo possa esserci questa possibilità. Il pubblico che la vota non mi piace, fomenta l’odio e la violenza. Ha litigato con tutti quelli della casa, tranne con pochissimi. Lei per me ha fatto bullismo, ha parlato con delle persone e ha chiesto di escludere Fernanda. È un’ottima giocatrice di reality, come lo è Patrick Pugliese, ma in modo diverso. Per questo dico che molto probabilmente vincerà lei. Recita una parte dai tempi di Non è la Rai. La definirei perfida, acida.

L'uomo ha inoltre espresso altri giudizi sugli ex-colleghi di gioco della moglie, non risparmiandosi su tutti i potenziali vincitori del Grande Fratello Vip 4:

Sossio lo trovo anche un brav’uomo in fondo, ma con dei limiti che si sono dimostrati con mia moglie. Paola Di Benedetto a me sta simpatica, ma la trovo un po’ falsetta. Andrea Danver lo trovo anche lui mediamente falso, ma un bravo ragazzo. È il buon samaritano, ma molti litigi in realtà li aizzava direttamente lui.
  • shares
  • Mail