Tapiro a Taylor Mega dopo la querelle con Barbara d'Urso a Live: "C'è stato un tranello nei miei confronti"

La consegna del Tapiro d'oro a Taylor Mega dopo la cacciata da Live Non è la d'Urso

Questa sera a Striscia la notizia, nella puntata in onda, lunedì 20 gennaio 2020, a partire dalle 20.35 su Canale 5 Valerio Staffelli consegna il Tapiro d’oro a Taylor Mega, che, nella ultimo appuntamento di Live – Non è la d’Urso, è stata cacciata dalla conduttrice, Barbara d'Urso, dopo aver appreso dell'esistenza di una foto in cui la giovane influencer è ritratta mentre fa il dito medio con dietro una macchina della polizia.

«Se la notizia fosse vera - ha sostenuto la conduttrice - non voglio più averla nelle mie trasmissioni».

Ma la showgirl friulana ai microfoni del tg satirico di Antonio Ricci sostiene di essere stata vittima di un tranello ordito dagli autori del programma: «Erano mesi che dicevo agli autori che non volevo più apparire in tv. Barbara ha preso male questa cosa e ha deciso di dire che era lei a cacciarmi, usando come pretesto una mia foto di un anno fa. Qualcuno ha giocato in maniera sporca e c’è stato un tranello nei miei confronti».

E dire che fino a qualche settimana fa le due andavano così d'accordo da scherzare anche in fatto di bevute, come dimostrato in occasione dell'intervento da ubriaca di Taylor Mega nella trasmissione della presentatrice, di cui Striscia aveva pubblicato l'esilarante fuorionda.

  • shares
  • Mail