Valentina Ferragni: "Bodyshaming sempre attuale, bisogna imparare ad amarsi"

La sorella di Chiara torna a parlare di chi soprattutto via social deride o critica i difetti fisici degli altri

"Mi dispiace che la mia normalità sia considera come anormale. Fino a qualche tempo fa le ragazze vedevano le modelle, tutte molto magre, e cercavano di imitarle. Ma oggi non è più così: bisogna essere se stessi”. Lo ha detto Valentina Ferragni, sorella di Chiara, in un'intervista risalente all'anno scorso, ma che è nuovamente virale sui social. La diretta interessata ha commentato così, in alcune stories Instagram pubblicate poche ore fa:

Ho visto che oggi alcune testate hanno riportato un articolo che avevo fatto mi pare l'anno scorso riguardante il bodyshaming. Mi avete scritto davvero in tantissime. Grazie veramente di cuore per avermi capito. Mi fa piacere che le mie parole facciano riflettere. Ho già parlato molto di questo argomento, non voglio risultare prolissa nel continuare a parlarne, ma trovo che sia ancora molto attuale: bisogna sempre imparare ad amarsi.

Ieri sui social era diventato virale anche un commento della sorella Chiara, stavolta inerente un altro argomento attualissimo, ossia quello dei rapporti omosessuali. Anche in quella circostanza tanti sono stati gli apprezzamenti, espressi tramite like e commenti.

  • shares
  • Mail