Andrea Bocelli ha avuto il coronavirus

Il cantante stamattina ha donato il plasma ai fini dello studio sulla cura per i malati di Covid-19

Andrea Bocelli ha avuto il coronavirus. Lo ha annunciato il cantante stesso ai giornalisti questa mattina, allorquando si è recato al centro prelievi dell’ospedale Cisanello di Pisa per donare il plasma ai fini dello studio, coordinato dall’Aoup, sulla cura per i malati di Covid-19.

Bocelli ha spiegato di aver scoperto di essere risultato positivo al coronavirus il 10 marzo scorso dopo aver fatto il tampone. L’artista ha spiegato di non avere avuto particolari problemi, solo un po' di febbre. Sono stati contagiati anche la moglie - anche lei ha donato il plasma - e i due figli.

Tra le apparizioni più recenti di Bocelli quella al Duomo di Milano nel giorno di Pasqua. In quell'occasione si è esibito in diretta streaming mondiale accompagnato da Emanuele Vianelli, organista titolare della Cattedrale.

Il tenore è stato in prima linea, con la sua Fondazione, anche per quanto riguarda le iniziative di raccolta fondi. Ha, inoltre, partecipato a Musica che unisce, con gli artisti italiani protagonisti di una prima serata di Rai1, e a One World Together at Home di Lady Gaga.

  • shares
  • Mail