Grande Fratello Vip 4, Fernanda Lessa sveglia tutti con un phon. Paola Di Benedetto: "Maleducata e cafona"

Grande Fratello Vip 4 daytime puntata 18 marzo 2020: la "vendetta" di Fernanda Lessa.

Nel daytime di oggi del Grande Fratello Vip 4, abbiamo visto la "vendetta" di Fernanda Lessa.

Durante le prime luci del mattino, infatti, la modella brasiliana ha acceso il phon alla massima potenza al fine di svegliare tutti i presenti nella stanza e se n'è andata, lasciandolo acceso e costringendo Paola Di Benedetto ad alzarsi per spegnerlo:

Ma perché? E' normale? Tenetemi, stamattina, tenetemi!

In confessionale, la Di Benedetto si è ulteriormente sfogata:

Non capisco questi dispettucci da prima elementare...

Sempre in confessionale, Fernanda Lessa ha ammesso tranquillamente le colpe, con un sorriso stampato sul volto, aggiungendo, però, che dietro questo gesto, c'è un motivo ben preciso.

Fernanda Lessa, infatti, come già anticipato, si è vendicata per il fatto di essere stata svegliata, qualche sera fa, a causa dell'eccessivo rumore proveniente dall'altra stanza, come spiegato anche da Antonella Elia in confessionale:

Abbiamo fatto il peccato mortale di ridere e scherzare, l'altra notte, dopo la chiusura delle luci per mezz'ora...

La scena in questione è andata in onda sempre durante il daytime di oggi.

In cucina, in un secondo momento, le due parti hanno avuto modo di confrontarsi. Paola Di Benedetto ha definito infantile il gesto di Fernanda Lessa:

E' stata una mezz'ora di chiacchiere e risate, sempre a toni moderati... Se vuoi giocare così, continua pure... A questi livelli, neanche i bambini all'asilo. Fernanda deve imparare a sfogare la "carogna" su se stessa, altrimenti se ne vada via. Io non trovo un punto di incontro con chi si comporta come bambini all'asilo. Sei una maleducata e cafona.

Fernanda Lessa ha replicato così:

Avete svegliato me, Licia, Fabio... Per me, lo fate apposta. Ieri avete fatto il doppio del casino. Questo, però, si chiama rispetto...

Fabio Testi ha dato ragione a Fernanda Lessa, invitando gli altri ad un maggiore rispetto, soprattutto dopo lo spegnimento delle luci. Anche in questo caso, però, la Di Benedetto ha avuto da ridire:

Non siamo in un campo militare, siamo al GF.

  • shares
  • Mail