Stefania Orlando: "Licia Nunez? Non mi ha fatto avances, ho ricevuto solo un grande complimento" (video)

La versione di Stefania Orlando sulle avances non ricevute da Licia Nunez

Stefania Orlando, ospite, oggi, domenica 2 febbraio 2020, di 'Live Non è la d'Urso, all'interno dello spazio dedicato al 'Grande Fratello Vip', ha avuto la possibilità di chiarire, una volta per tutte, il tipo di approccio che, oltre 10 anni fa, ha avuto Licia Nunez nei suoi confronti:

Orlando: "E' una notizia che ha tirato fuori il mio amico giornalista Alessio Poeta a Casa Chi - Citofonare Signorini. Si tratta del 2009. Mi ricordò il contesto. Ci siamo incontrate la sera prima al Gay Village. C'era anche Imma (Battaglia). Poi ci siamo incontrate, la mattina dopo, in uno stabilimento romano, frequentato dal mondo lgbt, che io frequento tranquillamente perché io sono una gay friendly. Eravamo in fila alla toilette. Io ho rivisto Licia dopo parecchio tempo. L'avevo conosciuta nel 2000. Lei ha chiesto al mio amico di farsi gentilmente da parte. A quel punto mi ha chiesto: 'Stefania, sei omosessuale?' Le ho spiegato che ero etero e fidanzata con colui che, poi, è diventato mio marito. Mi ha detto: 'Peccato che sei stata il mio sogno erotico fin dai tempi del calendario". Ed ha aggiunto: "Non mi ha fatto delle avances. Ho avuto solo un grande complimento".

Presente al talk, anche l'attuale fidanzata dell'attrice, Barbara Eboli, con cui si è riappacificata, qualche giorno fa:

Eboli: "Quindi?! La novità quale è?! Un anno fa, ci siamo incontrate ad un evento e nemmeno ha salutato Licia. Mi chiedo... Licia è nella casa e chiaramente, all'improvviso, si racconta un episodio del genere. Se Licia non era nella casa, sarebbe mai uscito questo episodio?!".

  • shares
  • Mail